logo_albo

\r\n
(5 gennaio 2011)
\r\n

Il giorno 21 dicembre 2010 si è tenuta la prima riunione del nuovo Comitato di Gestione dell'Albo Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele. Quasi completamente rinnovato rispetto alle precedenti gestioni, il nuovo comitato è costituito da rappresentanti ministeriali (CRA, Ministero dell'Agricoltura ), tecnici esperti in analisi sensoriale del miele e rappresentanti degli iscritti all'Albo stesso. In rappresentanza degli iscritti sono stati nominati Dario Pozzolo e Carla Mucignat. Nuovo presidente dell'Albo è il dr. Gianluigi Marcazzan, vice-presidente la rappresentante del MIPAF, dr.ssa Stefania Reitano.

\r\n \r\n

Il nuovo Comitato si è dato un programma di lavoro finalizzato al rinnovamento e rafforzamento del ruolo dell'Albo. Come primo passo per favorire la professionalità degli iscritti, quello di dare applicazione al regolamento dell'Albo per quello che riguarda gli obblighi degli iscritti stessi, in particolare quello di rimanere aggiornati e attivi e di comunicare annualmente le attività svolte. Ai fini del mantenimento della condizione di iscritto dal prossimo anno saranno valide solo le attività preventivamente riconosciute dall'Albo, ma per quest'anno sono ancora utili sia le attività riconosciute e che non riconosciute.

\r\n

La scheda di attività può essere scaricata dal sito del CRA-API e deve essere inviata all'Ufficio Centrale dell'Albo per  fax (051356361) o posta (presso CRA-API - via di Saliceto 80, 40128 Bologna) o e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro la fine di gennaio.

\r\n

Per maggiori informazioni sul regolamento dell'Albo e sulle decisioni del Comitato di Gestione si possono consultare le pagine dedicate all'Albo nel sito del CRA-API http://www.cra-api.it/online/index.php. Possono inoltre essere contattati i rappresentanti degli iscritti, Dario Pozzolo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Carla Mucignat Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

\r\n