(10 dicembre 2013)

 

gemma 1Si è tenuto negli scorsi 7 e 8 dicembre il 3° Workshop di apididattica, organizzato presso la Cooperativa Sociale Il Pungiglione a Mulazzo (MS), da Ambasciatori dei Mieli, in collaborazione con Unaapi, L’Apis e lo stesso Pungiglione. Il workshop ha avuto come tema principale quello delle api selvatiche come preziose impollinatrici, con interventi tecnici di Marco Porporato dell’Università di Torino sulla biologia di questi insetti e di Maria Teresa Della Beffa del CNR, sulle piante che li attraggono. Enzo Moretto di Esapolis, Davide Lobue di Pro-polis e Giuseppe Bennati dell’Oasi apistica le Buche hanno trattato lo stesso tema portando la propria esperienza didattica nelle rispettive strutture.

 

La seconda giornata di seminario ha avuto temi diversi, quali lo spunto che le api offrono ad artisti e letterati, trattato da Barbara Romagnoli, l’apicoltura come strumento di reinserimento nella convivenza sociale, trattato da Loretta Proia e Laura Accaputo e i giochi con la matematica dell’alveare, in cui tutti i presenti sono stati coinvolti nell’allestimento di un favo costruito con la tecnica dell’origami dalla coinvolgente Gemma Gallino. I lavori si sono chiusi con l’intervento di Alessandra Giovannini sull’uso del Google Group della rete Apididattica: infatti, è questo uno degli strumenti che Ambasciatori dei Mieli si propone di utilizzare per favorire lo scambio di informazioni, competenze e strumenti tra gli interessati. AMi, Ambasciatori dei Mieli è un’associazione culturale che ha come obiettivo quello di sostenere e diffondere la cultura apistica. In particolare vuole rappresentare un’interfaccia tra il mondo della produzione e quello del consumo, partendo dall’esperienza e dai valori che l’apicoltura sottende, per trasformarli in elementi di conoscenza e crescita culturale. L’attività di AMi e dei suoi soci sul tema delle attività educative con api (domestiche o meno) e miele si è sviluppata soprattutto nel senso di favorire la condivisione di esperienze e materiali, attraverso i seminari tematici, giunti alla terza edizione e la costituzione di una rete virtuale di operatori. Anche i materiali del secondo e terzo seminario di Apididattica (presentazioni e altri documenti) sono accessibili a tutti membri della rete. Quanti sono interessati a farne parte possono contattare le amministratrici del Google Group, Alessandra Giovannini (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e Barbara Romagnoli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).